Il territorio e
gli ambienti
 
Sole e lago? Le accoglienti spiagge dell’alto lago Maggiore offrono questo e di più. Il tour delle rive più belle parte dalla dogana di Zenna. E’ impossibile segnalarle tutte. Ne citiamo solo alcune (da nord a sud). Quella dei Canovi (Tronzano L.M.) è ampia a adatta agli appassionati di windsurf. Il Ronco delle monache (lungo la strada statale 394 tra Maccagno e Tronzano L.M.) è costituito da una lunga distesa di ciottoli bianchi; a pochi passi dal lago si trova anche una piccola cappella con un affresco raffigurante la Madonna. Non è segnalato, ma è di sicuro fascino (sempre lungo la statale) l’enorme scoglio (il cosiddetto‘sassone’) a picco sull’acqua. Un lido particolarmente attrezzato e frequentato è il parco Giona (Maccagno); ci sono un chiosco con servizi igienici, docce all’aperto, giochi per bambini e campi da gioco. Piccole o grandi insenature si susseguono fino a Laveno Mombello e all’ampia spiaggia di Cerro. Segnaliamo, tra le altre, la spiaggia attrezzata delle Serenelle a Luino (all’ingresso da Maccagno) e il parco ‘Le fontanelle’ a Germignaga, uno spazio verde, molto frequentato da ragazzi e bambini per la presenza di rinfrescanti fontane.