Avviso di manifestazione di interesse aperto per l’individuazione di Enti Erogatori candidati ad offrire interventi di assistenza diretta per misura B1 e misura B2 e sottoscrizione della relativa convenzione con Comunità Montana Valli del Verbano, Ente Capofila dell’Ambito Distrettuale di Cittiglio

Comunità Montana Valli del Verbano per conto dei Comuni del Distretto Sette Laghi – Ambito Distrettuale di Cittiglio:

  • in attuazione delle DGR n. 1669 del 28/12/2023 “Programma Operativo Regionale a favore di persone con gravissima disabilità e in condizione di non autosufficienza e grave disabilità di cui al Fondo per le non autosufficienze triennio 2022/24. FNA 2022 – Esercizio 2023 e n. 2033 del 18/03/2024 “Modifica del programma Operativo Regionale a favore di persone con gravissima disabilità e in condizione di non autosufficienza e grave disabilità di cui al Fondo per le non autosufficienze triennio 2022/24. FNA 2022 – Esercizio 2023.
  • in conformità a quanto definito nell’Accordo di Programma per l’attuazione del Piano di Zona, sottoscritto dai Comuni aderenti;
  • in applicazione della Determina del Responsabile dell’Area Sociale n. 392 Reg. Gen. del 13/05/24;

INDICE

un avviso di manifestazione di interesse per l’individuazione di enti erogatori candidati ad offrire interventi di assistenza diretta volti ad alleggerire il carico di cura alla figura del Caregiver Familiare e all’Assistente familiare, prendendo parte alle progettualità sottoscritte dall’equipe multidimensionale a favore delle persone con grave e gravissima disabilità e non autosufficienza a basso ed alto bisogno assistenziale.

 

 

Tipologia di interventi di assistenza diretta attivabili

Si elencano gli interventi di assistenza diretta attivabili:

  1. Prestazione di respiro dall’assistenza “Interventi di sollievo” che favoriscano la sostituzione del lavoro di cura del caregiver familiare
    • Prestazione socioassistenziale/tutelare a domicilio;
    • Ricovero temporaneo in struttura residenziale;
    • Prestazioni socioeducative in contesti socializzanti a favore della persona
  2. Percorsi di sostegno psicologico (individuale o in gruppo)
  3. Interventi di formazione o addestramento per rinforzare il lavoro di cura e la gestione dell’assistenza a favore della persona in carico.

 

Tempi e modalità di presentazione dell’istanza

Possono presentare istanza di manifestazione di interesse gli Enti Erogatori in possesso dei requisiti di cui di cui al punto 1 dell’avviso che offrono interventi indicati al punto 2 dell’avviso.

L’istanza si compone come da elenco seguente:

  • domanda datata e sottoscritta predisposta su carta intestata dell’Ente erogatore;
  • carta d’identità del Presidente, Legale Rappresentante o altro (allegare in caso di firma olografa della modulistica sopraindicata).

La domanda deve essere compilata su apposita modulistica, allegata al presente avviso.

L’istanza dovrà essere presentata a mezzo posta elettronica certificata all’indirizzo: protocollo@pec.vallidelverbano.va.it in ogni momento dell’anno.

 

Informazioni

Per eventuali informazioni o chiarimenti è possibile contattare l’Ufficio di Piano – Chiara Turci – tel. 0332 658516 – email chiara.turci@vallidelverbano.va.it.

 

Responsabile del procedimento

Responsabile del procedimento è Martina Carraro – tel 0332 505001 int. 103 – email martina.carraro@vallidelverbano.va.it

 

Di seguito è possibile scaricare avviso e modulo istanza


Ultimo aggiornamento: