Settori

Avviso Pubblico per la ricerca di organismi del terzo settore, organizzazioni sindacali e loro enti di patronato interessati a collaborare in convenzione con l’Ambito Distrettuale di Cittiglio per l’istituzione degli sportelli per l’assistenza familiare

La Comunità Montana Valli del Verbano per conto dei Comuni dell'ambito distrettuale di Cittiglio:

• in conformità a quanto definito nell’Accordo di Programma per l’attuazione del Piano di Zona, sottoscritto dai Comuni aderenti;
• in attuazione della l.r. 15/2015 “Interventi a favore del lavoro di assistenza e cura svolto dagli assistenti familiari”, in particolare l’art. 5, che tra i compiti della Regione prevede tra l’altro, l’adozione del Piano delle azioni (comma 2) e la definizione delle Linee guida per l’istituzione degli Sportelli per l’assistenza familiare e dei Registri territoriali degli assistenti familiari comma 1 lett. e);
• in attuazione della D.G.R. n. 5648/2016 “Approvazione del Piano delle Azioni regionali e delle Linee Guida per l’istituzione degli Sportelli per l’assistenza familiare e dei Registri territoriali degli assistenti familiari”;
• in applicazione della determina n.423 del 07.10.2019 del Settore Servizi alla Persona della Comunità Montana Valli del Verbano;

ha indetto un avviso pubblico per la ricerca di organismi del terzo settore, organizzazioni sindacali e loro enti di patronato interessati a collaborare in convenzione con l'ambito distrettuale di Cittiglio per l'istituzione degli sportelli per l'assistenza familiare.

Finalità

L’Ambito Distrettuale di Cittiglio, per dare attuazione alla L.R.15/2015 ed alla D.G.R. n. 5648/2016, intende istituire il Registro territoriale degli assistenti familiari attraverso la valorizzazione, il coordinamento e la qualificazione delle esperienze presenti sul proprio territorio, anche tramite forme di convenzionamento, avvalendosi degli Organismi del Terzo Settore, Organizzazioni Sindacali e loro Enti di Patronato.
L’obiettivo principale è di offrire servizi qualificati di informazione, orientamento, supporto e consulenza a favore di persone/famiglie bisognose di servizi assistenziali, e a favore delle/dei lavoratrici/lavoratori disponibili a prestare attività lavorativa come assistenti familiari.

Soggetti ammessi

Possono presentare domanda di ammissione di partecipazione al presente avviso gli Organismi del Terzo settore, le Organizzazioni sindacali e i loro Enti di Patronato, che erogano servizi o svolgono attività associative a favore di persone/famiglie bisognose di servizi assistenziali e/o di lavoratori/trici disponibili a prestare attività lavorativa come assistenti familiari.

Requisiti

I soggetti che intendono presentare la propria candidatura, unitamente alla disponibilità a sottoscrivere apposita convenzione di cui si allega bozza, devono possedere i seguenti requisiti:

a) comprovata esperienza nell’ultimo triennio nell’erogazione di servizi o nello svolgimento di attività associative a favore di persone/famiglie bisognose di servizi assistenziali e/o di persone disponibili a svolgere attività lavorativa di assistenza familiare;

b) iscrizione ai rispettivi registri provinciali/regionali, per gli Enti di cui all’ art. 1 comma 5 della legge 328/2000 (Organismi della cooperazione, organizzazioni di volontariato, associazioni ed enti di promozione sociale);

c) assenza in capo al Legale rappresentante di condanne penali o procedimenti penali in corso;

d) garanzia da parte degli enti della solvibilità certificando l'inesistenza di situazioni di insolvenza attestabile dalla Centrale Rischi di Banca d'Italia (circolare n.139 dell'11.02.1991, aggiornato al 29 aprile 2011 – 14° aggiornamento)

 

Tempi e modalità di presentazione delle candidature

Il soggetto interessato deve presentare domanda, utilizzando esclusivamente l’apposito modulo “Istanza finalizzata a collaborare in convenzione con l’Ambito distrettuale di Cittiglio per l’istituzione degli Sportelli per l’assistenza familiare e del Registro Territoriale degli assistenti familiari”.
L’istanza deve essere compilata in ogni sua parte e sottoscritta dal legale rappresentante dell’ente.
L’istanza deve essere corredata dai seguenti documenti:
I - copia dell’atto costitutivo e dello statuto;
II - garanzia da parte degli enti della solvibilità che certifichi l’inesistenza di situazioni di insolvenza attestabili dalla Centrale Rischi di Banca d’Italia (Circolare n. 139 dell’11.2.1991, aggiornato al 29 aprile 2011 - 14° aggiornamento);
III - copia del documento di identità in corso di validità del legale rappresentante;
IV – proposta progettuale sportelli.
La documentazione, riportante all’esterno l’indicazione dell’oggetto del presente avviso, dovrà essere presentata all’Ufficio Protocollo della Comunità Montana Valli del Verbano sito in Via Asmara 56 Luino o tramite pec all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro e non oltre il 31.10.2019.

Informazioni

Per ogni informazione o chiarimento è possibile conttattare l'Ufficio di Piano sito a Cuveglio, in Piazza Marconi 1 – Cristina Agiovi – tel 0332658514 – email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. -Francesca Magnaguagno – tel 0332658519 – email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Responsabile del procedimento

Il Responsabile del procedimento è la dr.ssa Francesca Magnaguagno – tel 0332658519 – mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

In calce a questa pagina web è scaricabile la seguente documentazione:
- avviso pubblico
- fac-simile istanza di partecipazione
- schema di proposta progettuale
- bozza di convenzione

siti tematici

Con i vari progetti della Comunità Montana Valli del Verbano sono stati realizzati dei siti web specifici per l'argomento trattato.
Image

Progetto Roadkill
La sicurezza sulla strada è un diritto di tutti

corridoi.jpg

Biodiversità
I corridoi ecologici della Comunità Montana Valli del Verbano

monti_sorgenti_acque.JPG

Monti sorgenti dall’acque
Percorsi nel territorio della Comunità Montana Valli del Verbano

dove_lo_butto.JPG

Dove lo butto
Fare la raccolta differenziata non è mai stato così facile!

sportello_micologico.JPG

Sportello Micologico
In collaborazione con i tecnici dell'ASL di Varese

welfare.JPG

Networking & Welfare
Progetto per la conciliazione di tempi lavoro e famiglia

Comunità Montana Valli del Verbano

Ente Locale con autonomia statutaria nell'ambito dei principi fissati dalla Costituzione,
dalle leggi nazionali e regionali.

Comunità Montana Valli del Verbano

  Sede operativa: Via Asmara 56, 21016 Luino (VA)

  Sede legale: via Collodi 4, 21016 Luino (VA)

  +39 0332 505001 - fax 0332 505050

   protocollo@vallidelverbano.va.it

C.F. 93017450128  P.I.03114910122
Per versamenti non istituzionali
IBAN: IT74Z0569650400000021000X51

© 2017 Comunità Montana Valli del Verbano. All Rights Reserved. Designed by TEICO

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione.